Prenotazione




Tour culturale

TOUR CULTURALE

VENEZIA

VENEZIA

Venezia è una città molto affascinante che si sviluppa nell’omonima laguna ed è formata da circa 100 piccole isole che sono separate una dall’altra da una fitta rete di suggestivi canali che vengono percorsi ogni giorno da centinaia di piccole barche a motore, dai battelli pubblici e dalle tipiche “Gondole”. Venezia per la sua straordinaria bellezza è considerata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO ed offre ai visitatori i suoi famosi musei raccolti nel sistema dei “Musei Civici Veneziani” e che comprende anche palazzi e collezioni della città che possono essere visitati con un unico, conveniente biglietto. Si possono visitare anche le bellissime chiese di Venezia che sono il primo lascito, culturale e spirituale, della millenaria storia della città lagunare e che custodiscono al loro interno bellissimi affreschi e dipinti. Piazza San Marco è la zona più conosciuta di Venezia ed è un importante complesso urbanistico e architettonico che prende il nome dalla celebre Basilica di San Marco che è stata costruita vicino al famoso Palazzo Ducale. La Basilica di San Marco ha uno stile romanico-bizantino, con copertura a cinque cupole, fu in origine (X sec.) costruita per custodire il corpo dell’evangelista Marco e la facciata è decorata da preziosi marmi e mosaici e divisa in due parti da una terrazza, sulla quale poggiano i Quattro Cavalli di rame dorato. Sono splendidi anche i mosaici dell’atrio e l’imponente interno ricco di dipinti e sculture. Il Campanile, a fianco della Basilica, faceva un tempo da faro ai naviganti. L'ingresso alla Basilica è gratuito. Da visitare vicino a Venezia anche l’Isola di Murano, detta anche “Isola del vetro soffiato” dove si tramanda la tradizione artistica della produzione vetraria. Da non perdere, poi, la Collezione Peggy Guggenheim, esposta a Palazzo Venier dei Leoni, prestigiosa raccolta di opere d’arte del XX secolo.

VERONA

VERONA

Verona è una bellissima città che è stata dichiarata Patrimonio dell’UNESCO. Una delle piazze più famose di Verona è Piazza Brà che ospita anche il famosissimo anfiteatro romano “Arena di Verona” costruito attorno al I secolo ad opera dell’imperatore Augusto e terminato da Claudio. In questa importante piazza però ci sono anche il Palazzo della Gran Guardia e il Museo Maffeiano dove è possibile ammirare più di 500 epigrafi in lingua latina, greca, etrusca e sono spiegate le diverse tipologie di scritture utilizzate dai romani. Il centro di Verona è comunemente considerato in “Piazza delle Erbe”, dove in epoca romana si svolgevano le principali attività sociali, economiche e politiche e dove si può salire sino all’estremità dell’imponente Torre dei Lamberti alta 84 metri godendo cosi di un bellissimo panorama su tutta la città. A poca distanza da piazza delle Erbe è possibile scorgere il famoso balcone di Giulietta e Romeo frutto della tragedia scritta dal grande poeta inglese William Shakespeare. Un’altra famosa piazza da visitare a Verona è Piazza dei Signori nel quale è presente l’Arco della Costa. Oltrepassando piazza Dei Signori si troveranno le Arche Scaligere, un complesso che ospita le tombe dei membri della famiglia Della Scala, dei quali faceva parte Can Francesco Della Scala, detto “Cangrande” grande mecenate di Dante magnifico creatore della Divina Commedia. Vicino al campeggio Mos parte un tour con bus privato per visitare Verona e tutte le sue bellezze.

MANTOVA

MANTOVA

Mantova si trova a sud del lago di Garda e ha tre piccoli laghi alimentati dal fiume Mincio che proviene dal Lago di Garda. Fra le prime cose da vedere a Mantova ci sono Palazzo Ducale e le sue 500 sale affrescate e decorate da artisti come Giulio Romano, Raffaello e Mantegna. Con i numerosi edifici collegati da corridoi e gallerie, i cortili ed i giardini, questo bellissimo luogo assomiglia a una vera e propria città-palazzo che si estende su circa 35 mila metri quadrati. Vicino al Palazzo Ducale vi è piazza delle Erbe dove sorgono altri due splendidi edifici: Palazzo della Ragione e Palazzo del Podestà (1227), uno dei più antichi edifici pubblici di età medievale della città. Accanto ai due palazzi da non perdere la quattrocentesca e caratteristica Torre dell’Orologio. Nella zona orientale sorge il grandioso Palazzo Te, tra i luoghi più belli di Mantova, immerso nel verde e concepito come luogo di ozio e di mondanità per il principe Federico II Gonzaga. Tra i luoghi religiosi, da visitare il Duomo (o Cattedrale di San Pietro), con il campanile romanico, la fiancata destra gotica e la facciata neoclassica, e la Basilica di Sant’Andrea progettata da Leon Battista Alberti, che ospita opere di Mantegna, del Correggio e di Giulio Romano. Mantova è famosa per aver dato i natali al poeta Virgilio e per essere stata ambientazione della famosa opera lirica “Rigoletto”, di Giuseppe Verdi.

BRESCIA

CASTELLO

Brescia si trova a circa 45 minuti di viaggio in auto dal campeggio Mos e per molti anni è stata considerata solo una città molto vivace ed industriale con molte aziende in vari settori produttivi. Brescia però viene sempre più considerata anche una città d’arte e piacevole da visitare. Si può iniziare ammirando Piazza Paolo VI con le sue due cattedrali, il Duomo Vecchio con il suo stile romantico e il Duomo “Nuovo” con uno stile tra il barocco e il neoclassico; tutti e due meritano una visita anche all’interno. Una parte delle opere del centro storico di Brescia sono state dichiarate Patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco e vengono indicate con un titolo "Longobardi in Italia: i luoghi del potere". In particolare da vedere l'area monumentale del foro romano che è uno dei più grandi e ben conservati edifici pubblici d'epoca romana. In questa zona si può visitare il Museo di Santa Giulia che trova sede nello storico monastero benedettino di San Salvatore e Santa Giulia. Da non perdere inoltre il “Capitolium”, che rappresenta il tempio principale di ogni città romana e venne eretto dall'imperatore Vespasiano fra il 73 e il 74 d.C. qui è possibile entrarvi e vedere le parti originali della sua decorazione e dell'arredo delle grandi celle: i pavimenti originali in lastre di marmo colorati con motivi geometrici risalenti al I secolo d.C., altari in pietra di Botticino e frammenti di statue e di arredi. Passeggiando per il centro di Brescia si potrà vedere l'elegante Palazzo rinascimentale della “Loggia” che è l’attuale sede del Municipio e lì si possono sentire i rintocchi della torre con l'orologio astronomico che si trova all’altro lato della piazza. Da visitare inoltre l’imponente Castello di Brescia che è costruito sopra un colle e permette di avere uno splendido panorama su tutta la città e dove troverete due interessanti musei storici. Inoltre se siete amanti di automobili classiche è possibile vistare il famoso museo della “Mille Miglia” che è dedicato alla leggendaria corsa automobilistica e lì potrete ammirare alcune delle più belle auto storiche da collezione che hanno corso la Mille Miglia dal 1927 al 1957, perfettamente conservate o restaurate e che ancora oggi partecipano alle più importanti corse rievocative del mondo.